Fisiokinesiterapia / Idrokinesiterapia

Il servizio di FKT della Casa di Cura “Villa Silvana” opera in regime di Ricovero Ordinario, Day Hospital, R.S.A. e a livello Ambulatoriale.

I pazienti interni sono generalmente affetti da patologie acute di natura ortopedica e/o neurologica.

Le patologie trattate sono esiti di interventi chirurgici di posizionamento di Artroprotesi d’anca, di ginocchio o di spalla; esiti di fratture trattate con mezzi di sintesi e non; esiti di ictus; esiti di malattie degenerative del Sistema Nervoso Centrale o Periferico; esiti di malattie degenerative dell’Apparato Osteoarticolare.

A livello ambulatoriale sono trattate anche le patologie di natura cronica, sia del Sistema Nervoso Centrale o Periferico, che dell’Apparato Osteoarticolare.

I pazienti accedono presso la struttura previa richiesta ospedaliera o prescrizione fatta dal Medico, sia per il ricovero Ordinario che per quello in regime di Day Hospital. Il paziente viene visitato dal Fisiatra e/o dal Neurologo della struttura, i quali redigono il Piano di Trattamento che verrà messo in atto dal Fisioterapista al quale il paziente è stato assegnato. Il trattamento, erogato all’interno della struttura, viene effettuato in due palestre dedicate, sia che siano ricoverati in Regime Ordinario, che in regime di Day Hospital.

Le palestre sono fornite sia di macchinari che somministrano terapie basate sullo sfruttamento di energie fisica (Elettroterapie Antalgiche, Elettroterapie Stimolanti, Esotermia, Endotermia e Ipertermia, Diatermia, Ultrasuonoterapia, Laserterapia, Radarterapia, …), sia tutta una serie di attrezzature atte allo svolgimento di una corretta terapia riabilitativa che avviene con l’intervento attivo del fisioterapista.

Nella struttura sono presenti inoltre due piscine dedicate alla riabilitazione in acqua, dove l’idrokinesiterapista svolge la sua funzione sia in acqua che a bordo piscina, a cui possono accedervi i pazienti ricoverati e quelli esterni.

I pazienti esterni ambulatoriali accedono alla struttura presentando una richiesta medica e ricevono le terapie riabilitative all’interno dei locali box, nei quali il fisioterapista svolge il suo lavoro, prestando la sua opera su cinque giorni settimanali.