News

Management delle infezioni HPV correlate

La patologia genitale HPV-correlata riguarda sia i carcinomi genitali sia la condilomatosi.

La diagnosi, il trattamento ed in particolare la prevenzione in questo ambito richiedono adeguate conoscenze e informazioni, validate sulla base dell’evidenze scientifiche, ma soprattutto un approccio sia clinico che anamnestico che prenda in carico la coppia e non solo la donna.

È indispensabile, quindi, che il medico e gli altri professionisti sanitari coinvolti nella gestione clinica di queste patologie, posseggano tutti gli strumenti professionali, organizzativi e scientifici che li mettano nella condizione di riconoscere precocemente le lesioni e determinarne l’importanza, al fine di scegliere l’opportuno trattamento, anche in termini di giusto rapporto costo-beneficio.

Quindi occorre, in tal senso, creare i presupposti perché i medici – ed in particolare i ginecologi – e gli altri professionisti sanitari coinvolti, siano sensibili al problema ed abbiano le giuste competenze per un adeguato counseling e per poter intervenire in un’iniziativa di così grande importanza per le donne, ma inevitabilmente anche per i loro partner maschili.

Scarica la brochure con il programma della giornata >

facebooktwitterfacebooktwitter